Escursione primaverile in Val Liona, nel cuore dei Monti Berici

Domenica 20 maggio, a partire dalla mattina, percorreremo suggestivi sentieri tra boschi di carpini, roverelle e ginepri, scoprendo vecchie fontane e godendo di vedute mozzafiato sulla Val Liona, in un paesaggio tuttora testimone dell’antica armonia uomo-natura.

L’escursione è costituita da un emozionante giro ad anello che partendo dal paese di San Germano dei Berici sale ai Monti Faeo e Lupia addentrandosi nella vegetazione, ora fitta ora rada, dei Monti Berici, toccando così molti punti di interesse paesaggistico e storico-antropico.
Aggirandoci tra antiche Fontane, “buse” d’acqua, contrade e costruzioni a secco – dette “casotti” – sempre accompagnati dall’incantevole presenza di svariate essenze (bagolaro, roverella, carpino nero, albero di giuda e molte altre), perverremo, prima di scendere a valle, ad una magnifica visione sulla Val Liona verso sud.

san germano.jpg

***Caratteristiche tecniche del percorso***
Lunghezza: 13 km circa
Durata: 7 ore circa
Difficoltà: E
Partenza: ritrovo in piazza della Pace (parcheggio) a San Germano dei Berici (Vicenza) alle 9:30 oppure alle 8:30 al parcheggio E33 di San Martino Buon Albergo (Verona).

Escursione che richiede un minimo di allenamento. Per le caratteristiche del percorso non è possibile utilizzare passeggini. Equipaggiamento consigliato: pedule, scarponi o scarpe da ginnastica da trail.
Da portare con sé: acqua, pranzo a sacco, crema solare, copricapo, impermeabile leggero con cappuccio, felpa. Chi vuole può usare i propri bastoncini da nordic walking.
Per informazioni e iscrizioni, 375.610.42.67 (anche whatsapp).
L’escursione sarà effettuata al raggiungimento del numero minimo di partecipanti (10 persone).
Costi: 10 € adulti, 4 € bambini fino a 12 anni.
Vi aspetto!

Follow me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *